Johann Fust, il finanziatore di Gutenberg

Le grandi invenzioni necessitano sempre di ingenti investimenti. Se tutt’oggi si sente frequentemente parlare, specialmente in Italia, di carenza di fondi per finanziare le ricerche scientifiche, non si deve incorrere nell’errore di pensare che tale situazione non possa essere riferita anche al passato. Prendiamo, ad esempio, l’invenzione della stampa a caratteri mobili. Prima di riuscire […]