A Napoli tutti hanno un soprannome

Antimo Pappadia saggista e studioso dei comportamenti umani nato a Napoli ma residente a Reggio Emilia in :- “A NAPOLI TUTTI HANNO UN SOPRANNOME!” pur senza nascondere il suo profondo legame con la sua terra d’origine, ritrae in modo ironico, obiettivo e pittoresco una realtà tanto complessa quanto avvincente.

Si differenzia dagli altri autori che a volte  la descrivono come degradata, devastata dalla droga, dalla camorra e dalla disoccupazione, o narrano le sue ineffabili bellezze, ma solo di rado si accenna al fatto che Napoli è tutto questo, congiuntamente e inscindibilmente.

Non solo per coloro che sono nati o vissuti a Napoli, ma anche per tutti quelli che volessero semplicemente avere una maggiore conoscenza della città partenopea,il volume rappresentauno straordinario strumento per avere un approccio competente ma leggero con una realtà che, nel bene e nel male resta complessa ed inimitabile.Insomma questo libro rappresenta un’opera congeniale non solo per coloro i quali intendono avere una conoscenza generale di ciò che accade ai piedi del Vesuvio,ma anche per chi ha voglia di concedersi una lettura appassionante, realistica, ironica e concreta.

di Enza Iozzia