Aforismi sulla letteratura – 2

5.

Dopo Omero, tutti in qualche misura hanno recuperato quel che tutti gli altri hanno narrato, messo in versi, portato in scena. La prova? La lirica greca arcaica parla in lingua omerica, la tragedia classica riparte da Troia, il romanzo ellenistico non è altro che riscrittura dell’Odissea.

6.

Non c’è stato un solo Don Chisciotte. Chiunque provi a scrivere è un povero folle che combatte contro mulini a vento, credendosi innamorato di una Dulcinea.

7.

I romanzi  insegnano a vivere e danno informazioni sulla vita (e sulla morte) più e meglio di quanto non facciano quindici e più anni di scuola.

Angelo Fàvaro

2 – continua

(Nella foto Cézanne – Idillio Don Chisciotte sulle rive di Barbaria)