Assises

Assises di Tiphaine Auzière

Tiphaine Auzière aveva solo 10 anni quando sua madre iniziò una relazione con il suo allievo. Trent’anni dopo, torna sullo scandalo suscitato all’epoca dalla storia d’amore di sua madre Brigitte con Emmanuel Macron.

In occasione dell’uscita del suo romanzo “Assises” (edito da Stock), Tiphaine Auzière è tornata sulle circostanze del divorzio dei suoi genitori. La figlia di Brigitte Macron aveva 10 anni quando i suoi genitori si separarono nel 1994. Successivamente dovette affrontare lo scandalo della relazione della madre, 41 anni, con il suo ex studente Emmanuel Macron, che ha solo 17 anni.

Trent’anni dopo, Tiphaine Auzière racconta le difficoltà che ha dovuto superare durante il divorzio. Preso tra la separazione dei suoi genitori e le voci su una relazione “proibita” tra sua madre e il suo studente, ilâ avvocato e romanziere testimonia: «Una separazione è dolorosa, con una particolarità come questa lo è ancora di più. Gli attacchi, le calunnie, le sentenze. Non era ancora l’era dei social network, ma eravamo in un piccolo paese di provincia. Tutto è noto”.

Nonostante le difficoltà che stava attraversando in quel momento, Tiphaine Auzière ha detto di ammirare il modo in cui “sua madre ed Emmanuel stavano insieme”, nonostante le critiche sulla loro differenza di età. Un’esperienza faticosa ma formativa: “Da essa ho imparato l’apertura mentale, la voglia di andare avanti senza ascoltare rumori periferici e una maggiore tolleranza. So che in questi momenti dobbiamo concentrarci sull’essenziale”.

Questa storia di una relazione proibita sembra averla inconsciamente ispirata per il suo romanzo Assises, poiché descrive la relazione di un uomo con una donna anziana mentre entrambi sono sposati.

———————————————————-

Si torna a parlare della relazione fra il presidente francese Emmanuel Macron e la première dame Brigitte Marie-Claude Trogneux. Una relazione, quella fra i due, ritenuta controversa, in quanto Brigitte ha ben 24 anni più di Macron che, al loro primo incontro, era solo uno studente di 15 anni mentre lei un’insegnante di recitazione presso il Liceo cattolico Providence di Amiens.

A ritornare sull’argomento è il Paris Match, che ha recentemente pubblicato un’intervista rilasciata da una dei figli di Brigitte, Tiphaine Auzière, nata dal precedente matrimonio della première dame col banchiere André-Louis Auzière. Brigitte Macron ha più volte ammesso di aver impiegato diverso tempo per ricucire i rapporti con i suoi figli. Evidentemente, però, certe ferite sono rimaste.

Riferendosi al legame fra la madre e il patrigno, Tiphaine Auzière la definisce senza mezzi termini come una “relazione proibita”. Una relazione fra uno studente e un’insegnante sposata che l’ha messa in imbarazzo e ferita.

Tiphaine Auzière, che ha recentemente pubblicato un libro in cui parla proprio della madre, ha spiegato che quando si seppe della relazione amorosa fra Brigitte e il giovane Emmanuel Macron lei era una bambina di soli 10 anni. Anche i suoi due fratelli, di qualche anno più grandi, erano comunque adolescenti. Tutti e tre furono costretti a confrontarsi con le conseguenze provocate dalle azioni della madre e a sopportare il biasimo dei cittadini di Amiens.

“Ho imparato molto sulla natura umana”, ha dichiarato la Auzière, che oggi ha 40 anni. Solo 6 in meno di Emmanuel Macron. “Gli attacchi, le maldicenze, le sentenze”, ha ricordato la donna. “Non era ancora l’era dei social network, ma eravamo in un piccolo paese di provincia, dove ogni cosa diviene nota. Nonostante tutto ciò, rimasero in piedi. Ho acquisito una mente aperta, il desiderio di andare avanti senza ascoltare il rumore circostante e una maggiore tolleranza.

Grande il dispiacere per il padre, André-Louis Auzière, che da questa storia uscì umiliato. L’uomo fu costretto a lasciare la casa di famiglia nel 1994. Il divorzio con la moglie Brigitte arriverà nel 2006. Un anno dopo, l’ex consorte sposerà Macron. Affrontare lo scandalo non fu facile. Ogni volta che Emmanuel Macron si avvicinava alla casa della famiglia, si spargevano le voci. Laurence, sorella maggiore di Tiphaine Auzière, aveva all’epoca 17 anni. Era coetanea di Macron, e sua compagna di classe.

Tiphaine Auzière è poi passata a commentare certe dicerie sulla madre. “Sono preoccupata per il livello della società quando sento quello che circola sui social network sul fatto che mia madre sia un uomo”, ha dichiarato. “La fiducia con cui viene detto e la credibilità che gli viene data è sconcertante. Come possiamo opporci alla disinformazione sui social network?”.

(fonte v. link)