Attacco di panico

Attacco di panico – A un passo dalla libertà di Rosario SorrentinoMondadori 2018

Sentivo come se una parte di me fosse uscita da me, dal mio corpo e non mi appartenesse più e fosse collocata fuori, altrove, da dove potevo vedere, osservare l’altra parte di me ma dall’esterno, da una posizione, una prospettiva diversa. Ero però consapevole, lucida, stavo assistendo a occhi aperti, impotente, a qualcosa di surreale, di insolito, che somigliava molto a un sogno o a una sorta di sdoppiamento iniziale. Ecco, pensai. Ci risiamo, è lei, la “bestia” è tornata a trovarmi, a farsi sentire

Dopo un divorzio doloroso, Laura ritrova finalmente la serenità. Ha un buon lavoro e le è tornata la voglia di fare progetti, nuove amicizie. Inspiegabilmente, però, iniziano a manifestarsi strani malesseri che sulle prime sembrano dovuti a stanchezza. Ansia da stress è la diagnosi del medico. Pian piano questi episodi si trasformano in crisi di panico, al punto da costringerla, una volta uscita dal pronto soccorso, a vivere nella sua automobile a pochi passi dall’ospedale. A nulla servono la vicinanza della migliore amica e di un ragazzo conosciuto per caso in ospedale, che lei allontana pur sentendosene attratta. Non vuole sentire ragioni: rifiuta i farmaci che le vengono prescritti e conduce ormai un’esistenza da senzatetto, pur consapevole di vivere in una prigione, in spazi delimitati autoimposti. Dopo aver allontanato tutti gli affetti, Laura rimane sola, nel mirino di loschi individui, appartenenti alla malavita organizzata. Riuscirà la consapevolezza di essere in pericolo di vita a farle accettare quella terapia farmacologica in grado di restituirle a poco a poco la forza di reagire? Riuscirà, insieme alla voglia di amare, a recuperare la libertà che ha perso? In questo romanzo Rosario Sorrentino affronta, grazie alla sua esperienza professionale, la tematica degli attacchi di panico, disturbo invalidante che colpisce sempre più persone. Ma da cui si può guarire.

—————————————————————-

Rosario Sorrentino è autore di best seller: Panico – Una bugia del cervello che può rovinarci la vita (ed. Mondadori – Collana Saggi, 2008) e nel 2009 Rabbia – Un’emozione che non sappiamo controllare (ed. Mondadori – Collana Saggi, 2009).

È coautore, con Vania Colasanti, del libro Grazie al Cielo, edito da Sonzogno, 2018.

È autore del romanzo Attacco di panico, a un passo dalla libertà, edito da Mondadori, 2018.

Incarichi e collaborazioni

Nel 2016 Docente presso l’Università LUISS Guido Carli, come responsabile del corso: Self Empowerment:  “Come migliorare l’autoefficacia e la propria performance agli esami”.

Nel 2015 Docente presso l’Università LUISS Guido Carli, come responsabile del corso: Self Empowerment:  “Come migliorare l’autoefficacia e la propria performance agli esami”.

Nel 2015 Docente, con qualifica di Professore a contratto, presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Dal 2014 collabora, con i suoi articoli, come commentatore del Corriere della Sera

Nel 2013 Docente presso l’Università LUISS Guido Carli, come responsabile del corso: Self Empowerment: “Come migliorare l’autoefficacia e la propria performance agli esami”. 8-9 Novembre 2013

Ha collaborato come opinionista con il TG2 e con la rivista Più sani e più belli

Collabora come opinionista con il Corriere della Sera