• L’intelligenza del denaro

    Descrizione

    Per una breve stagione, seguita al crollo del Muro di Berlino, in Italia le forze politiche si sono scoperte “liberali”: la sinistra intestandosi alcune riforme (modernizzazione del welfare e del diritto del lavoro, privatizzazioni, liberalizzazioni), la destra adottando un vocabolario debitore alla stagione di Reagan e Thatcher. Questo libro restituisce al libero mercato la sua dimensione originaria e più appropriata: un sistema di idee, naturalmente alternativo e in concorrenza con altri, ma autonomo e coerente di per sé.