Dati avvelenati: migliorare le proprie competenze di sicurezza informatica

Vi segnaliamo il libro Dati avvelenati, pubblicato recentemente da Raffaello Cortina Editore.

Il testo affronta il tema sensibile delle minacce globali legate al mondo informatico. Furto di dati, truffe, influenze politiche e disinformazione. In questo allarmante contesto, il libro intende fornire al lettore gli strumenti per adottare un miglior livello di sicurezza nella gestione delle proprie informazioni personali e professionali. Ciò è realizzabile interiorizzando i fondamenti di sicurezza informatica che dovrebbero guidare ognuno nella gestione della propria vita.

L’autore, Giovanni Ziccardi, è professore di informatica giuridica e coordinatore del corso di perfezionamento in informatica giuridica presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano ed è specializzato per l’appunto in criminalità informatica, investigazioni digitali e diritti di libertà. Con Raffaele Cortina Editore ha già pubblicato Internet, controllo e libertà (2015), L’odio online (2016), Tecnologie per il potere (2019) e Diritti digitali (2022).