Decalogo in rima

Regola numero uno: non giudicare nessuno

Regola seconda: solo una mente libera può essere feconda

Regola terza: se la strada non ti piace, fatti coraggio e sterza

Regola quarta: afferra la fortuna prima che riparta

Regola quinta: chi dice di amare tutti fa finta

Regola numero sei: mentre vivi controlla se ci sei

Regola numero sette: in amore l’orgoglio fallo a fette

Regola ottava: riserva un sorriso beffardo a chi non ti ascoltava

Regola numero nove: impara ad amare il cielo anche se piove

Ultima regola: mai seguire chi nei guai si impegola

di Geena