Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura

Il catalogo del mondo
Mostra a Como celebra Plinio il Vecchio con opere antiche e contemporanee, suddivise in sei sezioni tematiche, aperta fino al 31 agosto.

Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura è una mostra che celebra il duemillesimo anniversario della nascita di Plinio il Vecchio, un importante storico, naturalista e scrittore romano. La mostra si svolge a Como dal 3 maggio al 31 agosto 2024, presso l’Ex Chiesa di San Pietro in Atrio e il Palazzo del Broletto. È organizzata dalla Fondazione Alessandro Volta e dal Comitato Nazionale per le celebrazioni dei duemila anni dalla nascita di Plinio il Vecchio.

La mostra presenta una vasta gamma di opere d’arte e oggetti antichi, provenienti dalle principali istituzioni museali italiane e internazionali, tra cui le Gallerie degli Uffizi, i Musei Vaticani e il Museo Archeologico di Firenze. Inoltre, include opere di artisti contemporanei come Luigi Spina, Fabio Viale, Giulio Paolini, Andy Warhol e Cy Twombly, che ispirano la loro arte dalle opere e dalla storia di Plinio il Vecchio.

Il percorso espositivo è diviso in sei sezioni, ognuna delle quali esplora diversi aspetti della vita e dell’opera di Plinio il Vecchio. La prima sezione, “Plinio e il suo tempo”, illustra il ruolo di Plinio nella società del suo tempo e la sua carriera politica e militare. La seconda, “Plinio e Como”, racconta la storia della città di Como attraverso le voci dei suoi cittadini più celebri.

La terza sezione, “La Naturalis Historia e la sua fortuna”, ricostruisce la fama della Naturalis Historia attraverso alcuni dei più importanti codici dell’opera. La quarta, “Nobilia opera a Roma”, indaga il ruolo dei capolavori greci nel contesto urbano di Roma e nella storia dell’arte antica. La quinta, “I prodigi della natura. Le gemme”, presenta le gemme come un microcosmo che incarna al massimo grado le meraviglie della natura. La sesta e ultima sezione, “Il mito contemporaneo. Morte e fortuna di Plinio nel XX secolo”, esplora come Plinio continua a ispirare scrittori e artisti contemporanei attraverso il mito della sua morte e l’unicità della sua opera.

La mostra è accompagnata dal volume “Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura”, edito da 24 ORE Cultura, che celebra la straordinaria fortuna della vita e dell’opera pliniana attraverso i secoli. Il libro è disponibile presso il bookshop della mostra, nelle librerie e online.

La mostra è aperta dal martedì al venerdì dalle ore 14.00 alle ore 20.00 e il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Il costo del biglietto è di 10,00€ per l’ingresso unico intero per entrambe le location. È disponibile anche la possibilità di realizzare visite guidate per le scuole a prezzo ridotto di 5,00€.