La i-settimana Adelphi

Dedichiamo la settimana entrante agli Adelphi: non stiamo parlando di massoni, ma naturalmente di libri… Libri pubblicati dall’omonima casa editrice, che si è sempre ispirata alla volontà di diffondere opere letterarie e filosofiche impegnate, pregiate nello stile, preferibilmente a vocazione mitteleuropea.

Il catalogo Adelphi spazia dai testi classici all’antropologia, dalla filosofia alla poesia, dalla saggistica alle pubblicazioni scientifiche.
Adelphi ha introdotto talvolta autori poco noti al grande pubblico, che tuttavia hanno esercitato o esercitano grande influenza sulla cultura contemporanea.

Il logo di Adelphi è il pittogramma cinese della luna nuova, che risale alla dinastia Shang (1000 a.C.) e significa “morte e rinascita”.
Le cover non hanno illustrazioni, ma una “gabbia” grafica, ideata dall’illustratore inglese di fine Ottocento Aubrey Beardsley.

La redazione di i-libri.com