L’Ispirazione sia con te – 1 – Un’ora di letteratura nuova

L’Ispirazione sia con te – 1 – Un’ora di letteratura nuova

“Ho deciso di offrirle un’ora di letteratura nuova”: attaccava così la lettera di Arthur Rimbaud per Paul Demeny del 15 maggio 1871. Chiunque stia per scrivere dovrebbe pensare bene a questa frase.

“Ho deciso”: sì, l’ispirazione è anarchica, viene e va come e quando vuole ma l’atto della scrittura presuppone una scelta, l’intenzione di ritagliare intorno al resto del tempo inutile un tempo sacro per scrivere.

“Di offrirle”: ovviamente poesie, racconti e romanzi sono come le rose, le tazze di tè e i regali. Si offrono senza imposizioni, come si offre l’amicizia, starà agli altri se accettare o no.

E poi il meglio: “un’ora di letteratura nuova”.

Un’ora è una durata accettabile da dedicare alla lettura, anche persone che leggono poco possono trovarsi a leggere per un’ora, ma vediamo la frase anche dall’altro punto di vista, quello dello scrivente. Il poeta non pretende chissà che: umilmente, chiede solo un’ora.

Ecco però che l’umiltà va a farsi friggere e arriva in gran festa l’ambizione e la pretesa: Rimbaud non offriva un’ora di passatempo, un piccolo libretto da sfogliare e poi buttare via. Inseguiva la letteratura. Voleva essere letteratura. Di che tipo? Nuova! Innovativa, geniale, mai sentita prima.

Decidete di scrivere un racconto, una poesia oppure un romanzo? Mettetevi in testa quest’obiettivo: offrire al pubblico almeno un’ora di letteratura nuova. Vi prenderanno per pazzi, diranno che non hanno il tempo materiale, che devono leggere prima gli altri libri, i classici, vi chiederanno se non avete sentito dire che tutto quello che c’era da scrivere è stato già scritto, quindi basta, fine dei conti! Ma se non coltivate questa folle ambizione dentro di voi, difficilmente potrete scrivere qualcosa di buono e di ispirato.

Ornella Spagnulo

L’Ispirazione sia con te – 1 – Un’ora di letteratura nuova è la prima puntata di una serie di interventi che l’autrice scriverà sulla nostra rivista sul tema dell’ispirazione.