Paga il caffè scrivendo una poesia

Il prossimo 21 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Poesia, il caffè Julius Meinl propone nuovamente l’iniziativa “Pay with a Poem”, paga il caffè scrivendo il tuo componimento in versi!

La poesia diventa così “moneta” per la tazzina fumante e profumata di Julius Meinl, ispirando la community dei suoi Poeti metropolitani “armati” di penne, fogli e creatività, che al motto di #poetryforchange portano in tasca strofe al posto di banconote.

A guidare questo movimento, il poeta e scrittore più eclettico del momento, Guido Catalano, che aspetta tutti gli aspiranti scrittori alla Pasticceria Bagalà di Piazza Diaz dalle 11 alle 15 e, da Ambassador di Julius Meinl, raccoglie in chiave pop l’eredità della cultura del caffè letterario austriaco: “Non solo la poesia rende migliore le nostre vite ma anche le nostre vite possono rendere migliore la poesia. Dunque viviamo il più possibile e, se possibile, leggiamone parecchia” esorta il poeta.

Per conoscere le caffetterie più vicine potete visitare la pagina Facebook di JuliusMeinlOfficial, dove la poesia diventa davvero a portata di click, grazie alla app Poetizer che trasforma le frasi in versi poetici!