Palermo rifiorisce con Santa Rosalia – concorso fotografico

Il Comune di Palermo ha indetto un concorso fotografico dal titolo “Palermo rifiorisce con Santa Rosalia” per celebrare il Quattrocentesimo anniversario del Festino di Santa Rosalia. Questo evento speciale, che si terrà il 14 e 15 luglio 2024, rappresenta un’importante occasione per documentare e valorizzare una delle tradizioni più sentite e partecipate della città.

Il concorso è aperto a fotoreporter iscritti all’Albo nazionale dei giornalisti o rappresentanti della stampa estera, nonché a fotografi non iscritti all’Albo ma che abbiano pubblicato servizi fotografici o reportage in testate giornalistiche italiane o estere. Gli scatti dovranno riguardare uno o più momenti dei festeggiamenti del 14 e 15 luglio e potranno essere ammesse a concorso da una a tre foto per ciascun autore. Le immagini dovranno essere inviate tra il 16 e il 25 luglio 2024 all’indirizzo email gruppolavorofestino@comune.palermo.it.

Una commissione giudicatrice selezionerà fino a un massimo di 30 opere che meglio avranno saputo interpretare lo spirito e le emozioni del Quattrocentesimo anniversario del Festino. A ciascuna sezione del concorso sarà assegnato il Premio Santa Rosalia, un riconoscimento che valorizza il contributo professionale dei fotografi nella narrazione visiva dell’evento.

Il sindaco Roberto Lagalla ha dichiarato: «Il Quattrocentesimo anniversario del Festino è entrato nel vivo e le giornate del 14 e 15 luglio coinvolgeranno i palermitani in un’esperienza unica di cui vogliamo resti traccia e documentazione. Il concorso nasce proprio dall’esigenza di dare spazio a una categoria professionale che ogni anno racconta con noi il Festino e che, quest’anno in particolare, sono certo farà uno straordinario lavoro che, grazie a questa iniziativa, potrà diventare un punto di riferimento per questa città e non solo».

L’iniziativa, realizzata con la partecipazione dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e con il contributo dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale, avrà come obiettivo la creazione di un foto-racconto immersivo del Festino. Le opere selezionate saranno inizialmente esposte alla Galleria d’Arte Moderna dal 4 settembre a dicembre 2024 e successivamente trasferite in altri spazi espositivi comunali. Questo circuito espositivo sarà un punto di riferimento per l’offerta turistica e culturale di Palermo.

Nel corso del 2025, le fotografie selezionate saranno oggetto di un circuito di promozione internazionale, permettendo così di diffondere la cultura e le tradizioni palermitane oltre i confini nazionali. Questo concorso rappresenta una straordinaria opportunità per i fotografi di partecipare a un progetto che non solo celebra un’importante ricorrenza storica, ma che contribuisce anche a costruire una memoria visiva condivisa e duratura della città di Palermo.

Per ulteriori informazioni e per partecipare al concorso, è possibile consultare il bando completo