Mostrando tutti i risultati

  • Gli anni della peggio gioventù

    Descrizione

    L’agguato mortale a Calabresi, la mattina del 17 maggio 1972, fa da stazione cruciale della saga generazionale della “peggio gioventù” degli anni Settanta. Di tutti i delitti politici che portano le stimmate del terrorismo rosso è quello che più spacca a metà l’opinione pubblica del nostro Paese da un punto di vista emotivo e simbolico. Sono in tanti infatti a reputare sacrosanta e definitiva la condanna degli ex militanti di Lotta continua; ma sono sempre in molti a continuare a credere che mai e poi mai la Lotta continua della primavera del 1972 avrebbe ideato una tale azione.

  • L’aquila e il condor

    Descrizione

    Il suo nome è associato ai più gravi episodi della strategia della tensione. Gli hanno dato la caccia le polizie di mezzo mondo. Gli hanno attribuito rapporti opachi con apparati deviati dello Stato. Ora, dopo una lunghissima attesa, Delle Chiaie racconta la sua versione dei fatti. Dagli esordi in politica, con la fondazione di Avanguardia Nazionale, al Golpe Borghese, di cui fornisce la sua “verità”; poi la fuga nella Spagna franchista e l’avventurosa attività da protagonista in Cile, Portogallo, Spagna, Bolivia e Angola. E, ovviamente, in Italia, allora stritolata dagli “opposti estremismi”.

  • La notte della repubblica

    Per la prima volta la storia degli anni di piombo narrata in prima persona dai veri protagonisti, i terroristi neri e rossi che hanno fatto la scelta della lotta armata. Dalla contestazione del ’68 allo stragismo, dalla nascita delle BR al sequestro Moro, tutti gli episodi più tragici di un’epoca che ha straziato la coscienza del nostro paese. Un’inchiesta senza pari per complessità e proporzioni, condotta da uno dei grandi nomi del giornalismo televisivo italiano.

  • Romanzo criminale

    Descrizione

    Un’Italia segreta, inquietante in un romanzo che ha il ritmo delle saghe noir americane. Un libro dove i protagonisti sono una banda di giovani delinquenti che decide di conquistare Roma, e diventa un esercito quasi invincibile. Politica, servizi segreti, giudici onesti, poliziotti e il più grande bordello della Capitale in un romanzo basato su una minuziosa documentazione.