Salento Book Festival – XIV edizione

Salento Book Festival

La XIV edizione del Salento Book Festival, una delle rassegne letterarie più importanti della Puglia, si apre con un programma ricco e variegato che si estenderà da luglio a settembre 2024. Questa edizione, organizzata dall’associazione culturale Festival Nazionale del Libro e diretta da Gianpiero Pisanello, vedrà coinvolti dodici comuni della provincia di Lecce, offrendo una cornice suggestiva e itinerante che porterà la letteratura nelle piazze, nei vicoli, nei giardini, nei castelli e nei teatri storici della regione.

Un festival itinerante

Il Salento Book Festival si distingue per il suo carattere itinerante, toccando numerosi comuni salentini: Aradeo, Castrignano dei Greci, Collepasso, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Galatone, Gallipoli, Nardò, Parabita, Racale, Specchia e Tricase. Inoltre, quest’anno, due eventi speciali si terranno anche a Maglie e Alezio. Questo viaggio culturale permette di valorizzare il territorio salentino, portando la cultura nei luoghi più suggestivi e caratteristici della provincia di Lecce.

Un parterre di ospiti di eccellenza

L’edizione 2024 del festival vede la partecipazione di oltre 60 tra autori e relatori di spicco. Tra questi spiccano nomi celebri come Luca Bizzarri, Gigliola Cinquetti, Marco Travaglio, Serena Bortone, Giulio Golia, Michela Marzano, Barbara Alberti, Luciana Littizzetto, Selvaggia Lucarelli, Nicola Lagioia e Concita De Gregorio. Ognuno di loro porterà la propria esperienza e le proprie opere, arricchendo il festival con una varietà di tematiche e punti di vista.

Tematiche

Gli incontri spazieranno dalla politica alla storia, dai diritti sociali e civili alle problematiche sociali contemporanee. Ad esempio, Vera Gheno e Cathy La Torre apriranno il festival discutendo di linguaggio e inclusività, mentre Selvaggia Lucarelli presenterà il suo libro sull’ascesa e caduta dei Ferragnez.

Tra gli ospiti, vi sarà anche l’allenatore campione del mondo Fefè De Giorgi, che presenterà il suo libro “Egoisti di squadra”, e la showgirl Luciana Littizzetto, che parlerà del suo libro “Io mi fido di te”. Inoltre, il festival ospiterà anche figure del mondo dello spettacolo come Daniele Bossari e Vanessa Sermoneta Collini, che sveleranno i retroscena dei programmi televisivi più amati.

Un’iniziativa solidale

Un elemento distintivo del Salento Book Festival è l’iniziativa “Libro sospeso”, che permette ai partecipanti di acquistare libri da destinare ai progetti del Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica dell’Ospedale “V. Fazzi” di Lecce e della Caritas Diocesana di Nardò-Gallipoli. Questo gesto di solidarietà conferma l’impegno del festival non solo verso la cultura, ma anche verso il sociale.

Il Premio “BPER: Banca – Salento Book Festival 2024”

Anche quest’anno, il festival consegnerà il Premio “BPER: Banca – Salento Book Festival 2024”, riconoscimento che sottolinea la collaborazione tra il festival e BPER Banca, impegnata nel promuovere la cultura e la letteratura. Il premio di questa edizione sarà consegnato a Serena Bortone durante la serata del 15 luglio a Collepasso.