Filippo De Pisis, o il poeta della vita

Filippo De Pisis, o il poeta della vita

Filippo De Pisis, o il poeta della vita (Prima parte)di Angelo Favaro In una autobiografia stringatissima pubblicata sulla «Fiera Letteraria» (– Anno I, n. 19-20, del 15-22 agosto, 1946), Filippo De Pisis diceva di essere nato a Ferrara, notizia invero nota, aggiungendo subito dopo fra parentesi: «e se un giorno si vorrà porre una lapiduccia sulla […]

Aspettando un centenario diverso. Italo Calvino 2023

Aspettando un centenario diverso. Italo Calvino 2023

Aspettando un centenario diverso. Italo Calvino 2023 di Angelo Favaro Sfogliando un magazine culturale, non posso non soffermarmi sulla pubblicità del nuovo progetto editoriale dei Meridiani Mondadori dedicati a Romanzi e Racconti di Italo Calvino; in commercio il primo volume dal 16 novembre 2022, e gli altri due a seguire. Mi affretto a verificare cosa contengano in più o […]

Occidente – L’uomo e il mare

Occidente – L’uomo e il mare

Occidente – L’uomo e il mare ad Anzio, da giovedì 30 giugno. L’uomo e il mare. Cultura, poesia, emozione della bellezza al tramonto, nella Villa Imperiale di Nerone a Anzio.Da un’idea di Angelo Favaro, per tornare a godere di una vivace conversazione in relax con piacevole aperitivo, a cura di studenti e docenti Apicio-Colonna Gatti Anzio, […]

Cent’anni e non sentirli

Cent’anni e non sentirli

Cent’anni e non sentirli… Pier Paolo Pasolini oggi Angelo FàvaroUniversità degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Comitato Scientifico MIC “Pasolini 100” A quasi un mese dall’inizio dell’anno del centenario dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, lentamente si va placando la babele di iniziative, manifestazioni, incontri, eventi, presentazioni di volumi, vernissage, mobilitazioni, spettacoli, programmi tv, rassegne […]

Il diritto di essere Sciascia

Il diritto di essere Sciascia

Il diritto di essere Sciascia. Grazie Leonardo! A cento anni dalla nascita, non per celebrare, ma per ricordare di Angelo Fàvaro «Grandissimo scrittore, ma non lo amo. Piccolo o grande che sia, uno scrittore deve essere fazioso. Chi ama Tolstoj non può amare Dostoevskij, chi ama Stendhal non può amare Proust, chi ama Dante non […]

La tragedia secondo Moravia

La tragedia secondo Moravia

«La tragedia vuole soprattutto due condizioni: la regalità e la santità familiare. Hanno le passioni da urtare contro il sangue e contro la dignità regale per divampare appieno. Buoni o anche cattivi borghesi, rispettosi e soggetti alle leggi, inclinati ai compromessi, alla tragedia mai arriveranno; tutt’al più al fatto di cronaca […]. Per la tragedia […]

Moravia: il rapporto con il reale

Moravia: il rapporto con il reale

«… Un romanzo non è un trattato filosofico … ed è molto difficile discutere le idee di un romanzo fuori dalla cornice della loro rappresentazione formale. Mi limiterò a dire che il tema dominante della mia opera sembra essere il rapporto dell’uomo con la realtà. Questo potrà apparire a qualcuno un tema filosofico, in realtà […]

La morte di un premio Nobel: Dario Fo contro il potere

La morte di un premio Nobel: Dario Fo contro il potere

Angelo Fàvaro – Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” «Fermare la diffusione del sapere è uno strumento di controlloper il potere perché conoscere è saper leggere, interpretare,verificare di persone e non fidarsi di quello che ti dicono.La conoscenza ti fa dubitare. Soprattutto del potere.Di ogni potere.» Dario Fo Lo ricordo così, durante una lezione […]

Alberto Moravia: la crisi culturale

Alberto Moravia: la crisi culturale

«La crisi del Romanzo come quella del Teatro fa parte di una crisi generale della Letteratura, ed è indizio di un fenomeno culturale che si estende ancor più in là della nostra zona di indagine. […] I romanzi sono incapaci di concedere una rappresentazione vera, e soprattutto convincente della vita. […] Alla realtà concreta, sensuale, […]