ActuaLitté: “La littérature noire doit déranger la littérature officielle”

ActuaLitté: “La littérature noire doit déranger la littérature officielle”

Les éditions du Chemin de fer inaugureront leur collection Train de nuit, consacrée à des romans noirs à haute vélocité, parfois, mais surtout forte teneur en valeur littéraire. Pour ouvrir ce projet, les cofondateurs François Grosso et Renaud Buénerd ont choisi de publier Les jours de la peur, premier roman de l’Italien Loriano Macchiavelli (trad. Laurent Lombard). Une décision qu’ils assument, plus que pleinement…

Cinque domande a Franco Forte

Cinque domande a Franco Forte

D – “Cesare l’immortale” si differenzia dal precedente Caligola per le tinte fantasy e per l’abbandono della plausibilità storica…R – Be’, no, in realtà tutto è coerente e plausibile proprio con i lasciti storici. A dirla tutta, forse è più credibile la mia idea che Cesare non sia stato così sciocco da farsi ammazzare come […]

Intervista a Franco Forte

Intervista a Franco Forte

Chi è Franco Forte? Non solo come autore ormai apprezzatissimo di romanzi storici e thriller, ma anche come persona. E quale rapporto c’è con la scrittura e con gli scrittori, professionisti o esordienti che siano?Franco Forte è un “giovincello” di 54 anni ossessionato dalla scrittura, che con il tempo ha deciso di fare di questa […]

Cesare l’immortale

Cesare l’immortale

CESARE L’IMMORTALEOltre i confini del mondoLa saga che fa rivivere Giulio Cesare Giulio Cesare non è mortoGiulio Cesare è tornato a combattere È questa la suggestione da cui parte il nuovo romanzo di Franco Forte: e se Giulio Cesare non fosse morto, durante la congiura delle Idi di marzo? Se avesse finto di essere stato ucciso […]