Il successore

Il successore

I giorni di Laust Troelsen trascorrono lenti e monotoni, tra le mura di una classe di liceo e una pizza a cena, in compagnia dei suoi libri. Avrebbe voluto diventare scrittore, ma il destino gli ha riservato una vita da insegnante di lettere, costringendolo ad abbandonare i suoi sogni di gloria. Finché un giorno la monotonia viene spezzata nel modo più sconvolgente: Laust torna a casa e trova il cadavere di un uomo sul pavimento. Sul tavolino, un pacchetto di sigarette e un pezzo di carta con scritto "SCUSA". Laust riconosce quell'uomo, il cui volto è sui manifesti nelle strade di Copenaghen. È William Falk, lo scrittore più famoso di tutta la Danimarca. Quello che Laust ancora non sa è che lo staff dell'autore lo ha designato come suo successore, affidandogli il compito di completare il romanzo finale della serie che ha consacrato Falk re del giallo. Ma perché hanno scelto proprio lui? E cosa significa lo strano messaggio che Laust trova nel suo appartamento, solo il primo di una lunga serie? Il successore dovrà rivivere alcuni ricordi che credeva sepolti per far luce sulla morte di Falk e su una nuova vita piena di misteri: la sua.