Mio fratello è frocio

-Sto con uno. -Che fa? – chiedo mentre rovisto nella tasca in cerca delle sigarette. -Il fonico. Continuando a cercare pure l’accendino dico: -Avevo capito uno. -Infatti è uno. Maschile, singolare. Lo guardo sorridendo e aspettando che mi sorrida pure lui. Ma non mi sorride affatto. Allora gli  tiro uno schiaffetto su quella zucca pelata […]