Taobuk 2024: identità in dialogo con il mondo

Taormina Book Festival
Taobuk Book Festival 2024: Identità, Cultura e Dialogo Globale. Ospiti illustri e dibattiti su etica, scienza e arte, dal 20 al 24 giugno a Taormina.

Il prestigioso Taobuk Book Festival di Taormina, diretto da Antonella Ferrara, accoglierà oltre 200 ospiti internazionali, tra cui lo scrittore Glenn Cooper, l’étoile della Scala Nicoletta Manni e il creatore di Momix, Moses Pendleton.

Il festival si terrà a Taormina dal 20 al 24 giugno e avrà come tema principale l’identità.

Antonella Ferrara ha dichiarato:

Non c’è identità senza alterità, ed è sul continuo dialogo con l’altro-da-sé, sull’apertura alla diversità, che Taobuk imposterà le coordinate per esplorare il concept scelto per l’edizione 2024.

L’autore di bestseller Glenn Cooper sceglie Taormina per il lancio del suo nuovo romanzo “L’ultimo conclave“, pubblicato da Casa Editrice Nord, dopo sei anni di assenza dall’Italia. Cooper, laureato in archeologia e medicina, porta la sua prospettiva unica sul rapporto tra etica, scienza e religione, temi spesso affrontati nei suoi romanzi. La sua ultima opera sarà la quella conclusiva della saga di Cal Donovan, che abbiamo visto coinvolto in numerosi casi sempre più intricati e pericolosi. Per chi fosse interessato all’autore, Cooper è atteso domenica 23 giugno per un dialogo con Stefania Auci.

Il festival sarà un’occasione per esplorare il concetto di identità attraverso molteplici discipline artistiche. Saranno presenti anche personalità come il premio Nobel Jon Fosse, lo scrittore Jonathan Safran Foer e l’artista Marina Abramovic.

La danza sarà celebrata con il conferimento del Taobuk International Award all’étoile Nicoletta Manni e a Moses Pendleton, fondatore dei Momix.

La 14ª edizione di Taobuk si svolgerà con il sostegno della Regione Siciliana e il contributo di istituzioni culturali e università italiane.

L’evento culminerà con il Taobuk Gala al Teatro Antico di Taormina, che sarà trasmesso su Rai 1 lunedì 8 luglio. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

Taobuk conferma così la sua vocazione multidisciplinare, offrendo un’ampia panoramica sulle sfide e le riflessioni del nostro tempo, con un programma ricco di incontri, performance e dibattiti che coinvolgeranno artisti, scrittori, scienziati e intellettuali da tutto il mondo.