Vivere di Ilaria Spes in una videopoesia di Massimo Rotundo

Massimo Rotundo ha realizzato un nuovo video sulla poesia “Vivere” di Ilaria Spes, con musica di Danny Rayel.

L’opera può essere visualizzata a questo link:

Come indicato dallo stesso Massimo Rotundo, consigliamo la visione a schermo intero per apprezzarne alcuni particolari.

La redazione

___________________________________________________________

VIVERE

C’è qualcosa che mi chiama
nei tronchi
Un ansito scuro
che sale dalla gola
e si spalanca nei labbri duri
La volontà ferma di stare
anche quando la schiena s’incurva
e i gomiti sono proni e nudi
La corteccia che sa farsi casa
fiamma e cammino
novella e fiaba
E quel desiderio eternamente
annodato alla terra
che sa perdere tutto
e continuare a vivere

Ilaria Spes